GTF una proposta rivoluzionaria AZZERAMENTO DEL DEBITO PUBBLICO DI UNO STATO



La proposta, per la sua complessità, non va letta come una soluzione magica ma l’inizio di un pensiero che ognuno di voi può condividere e migliorare.


GTF sono “titoli finanziari” che portano al possessore un “benefit fiscale”. 

GTF non prevede la restituzione del capitale versato.

Beneficiari persone giuridiche e fisiche residenti.

Emittente lo Stato.

Obbiettivo per l’emittente è ridurre o azzerare il debito finanziario, offrendo una riduzione fiscale a medio-lungo termine trasparente, democratica, equa, senza distorsioni e opacità. 

Per il beneficiario l’obbiettivo è pianificare una migliore fiscalità nel medio-lungo periodo.

GTF per come è articolato non da certezza di risultato, non è una tassazione agevolata di Stato.


-Durata GTF 5/10/30 anni.

-GTF sono cedibili a terzi e potranno essere negoziati in borsa.

-Taglio di ogni GTF 10.000, la valuta sarà quella dello Stato emittente.

                                        

GTF come funziona, al possessore per ogni anno di durata residua verrà concesso uno “sconto fiscale” da calcolarsi, per il primo anno, tra quanto pagato nella annualità fiscale precedente all’acquisto del GTF maggiorato di un 2% (riferimento chiamato T0) e quanto dovrebbe pagare nell’anno in oggetto. Per gli anni successivi il principio sarà lo stesso rivalutato ogni anno sempre del 2%.  Qualora tale valore non porti, in un anno, vantaggi per il beneficiario il GTF potrà essere per effetto della negoziazione borsistica “affittato” con un eventuale margine finanziario. Chi ne acquisisce i diritti in quell’anno avrà come riferimento gli stessi principi di funzionamento sopra indicati.  Lo sconto fiscale concesso al beneficiario sarà una percentuale in funzione del termine di durata del GTF. 

GTF inoltre riconosce al beneficiario per ogni anno di possesso un interesse annuo pari allo 0.2%.

Lo “sconto fiscale” complessivo, per gli anni di durata, che ogni GTF riconoscerà al beneficiario non potrà superare di 30 volte il valore di acquisto iniziale.


NOTE


-Con GTF lo Stato cancella o riduce i debiti finanziari, la AAA è assicurata.

-Lo stato diventa attrazione per investimenti sia nazionali che esteri.

-Gli attuali possessori di titoli di stato, potranno trasformarli in GTF.

-GTF assicura una riduzione dell’evasione fiscale. 

-GTF è socialmente equo poichè tutti possono partecipare. 

-GTF è una opportunità, lo Stato per effetto della crescita economica avrà entrate fiscali più corpose. 

-GTF non riduce le entrate fiscali, programmate, anzi le migliora minimo del 2%. 



GTF Government Tax Folders  

23.2 2018 - All Rights Reserved – copyright

Info, wm@consultbank.com

Torna su